18 marzo/ Ritmi Urbani

Ritmi Urbani: un palco alle giovani band, una serie di appuntamenti nati per valorizzare i giovani musicisti in erba sul territorio comasco, torna allo Spazio Gloria del circolo Arci Xanadù domenica 18 marzo alle 17, con esibizioni di Bidonville, Five Quarters, In2 Pretense, Giulia Balliato, Mc 7grani. 

Rinviato/ Ritmi urbani – indie night: IisoTheater Av live set – La Valigetta

Arci ecoinformazioni giornalismo partecipato Sabato 16 dicembre, Il Cinema Gloria come non l’avete mai visto. Musica, Arte, Video mapping e luci si fonderanno in uno spettacolo unico.Dalle 21,30: Effetto 53 Roberto Casanovi Dalle 23 I ISO  theater AV live setafter show LA VALIGETTA dj setart & more by AllineamentiIngresso in prevendita online 6 euro  (https://www.spaziogloria.com/prevendite) Ingresso … More Rinviato/ Ritmi urbani – indie night: IisoTheater Av live set – La Valigetta

2 giugno/ Algloritmi, get ready for the Glory

Arci ecoinformazioni giornalismo partecipato Continua il percorso di Connessioni controcorrente, il progetto di rigenerazione culturale urbana firmato Arci Xanadù, Arci ecoinformazioni e TeatroGruppo popolare, con una giornata dedicata alla cultura hip-hop. Venerdì 2 giugno l’appuntamento è alle 17 allo Spazio Gloria per AlGloRitmi – Get Ready for the Glory, una jam organizzata in collaborazione con cooperativa Lotta … More 2 giugno/ Algloritmi, get ready for the Glory

Connessioni controcorrente/ Le quattro stazioni del percorso

Prende l’avvio Connessioni controcorrente, un percorso di rigenerazione culturale urbana firmato Arci Xanadù, ecoinformazioni e TeatroGruppo Popolare e realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo. Molte le nuove idee messe in campo per creare commistioni fra musica, cinema, teatro, letteratura e partecipazione civica e abbracciare la città con la complicità di sempre e la freschezza … More Connessioni controcorrente/ Le quattro stazioni del percorso

Il progetto

  Arci Xanadù, TeatroGruppo popolare e Arci ecoinformazioni  hanno partecipato al Bando della fondazione Cariplo che ha assicurato un contributo per il primo anno di attuazione dell’iniziativa. Leggi il testo del progetto triennale.